Olimpiadi Robotica Genova

Dal 29 al 31 Marzo 2019 quattro studenti del team Robotika Vallauri hanno partecipato alla quinta edizione delle Olimpiadi di Robotica con sede a Genova (per maggiori info clicca qui).

La manifestazione è stata organizzata dalla Scuola di Robotica in collaborazione con il MIUR presso la sede del Collegio degli Emiliani nello splendido quartiere di Nervi ed era divisa in 3 categorie: Aria, Terra e Acqua. Solo 30 progetti sono stati selezionati tra i più di 100 presentati.




Il team di Robotika, gli ‘Ouster’ composto da Luca Saglietti, Mattia Battaglio, Leonardo Massa e Andrea Abellonio, oltre al prototipo ha realizzato tre video: presentazione del team, analisi del problema e analisi del robot.



Le prove da superare al cospetto della giuria tecnica sono state due: presentazione del progetto e prova sul campo.


Nella prima prova si sono valutate le capacità di comunicazione da parte del team e le potenzialità del progetto presentato; nella prova sul campo è stata testata l’effettiva funzionalità del prototipo.






N.I.C.H (New Intelligent Coded Helper) è un robot assistenziale in grado di muoversi in autonomia, evitare eventuali ostacoli o persone, riconoscere tramite un’inquadratura del viso la persone che si trova di fronte, distribuire medicinali ad un’ora stabilita, riprodurre musica e leggere audiolibri.



Per i ragazzi che hanno avuto l’onore e l’onere di rappresentare le idee e lo spirito del team Robotika è stata un'esperienza formidabile per rafforzare il gruppo, mettersi in gioco e migliorare le capacità di ognuno.

Per il team Robotika questa è stata la prima esperienza in competizioni di questo tipo, ma la grande attenzione del pubblico e l’alto interessamento da parte dei giurati ci ha permesso di capire che il progetto è molto valido e che il team, continuando con il lavoro sodo e l’attenzione, può raggiungere grandi risultati.